Foreste Casentinesi, i colori dell’autunno

from235

Foreste Casentinesi, i colori dell’autunno

Data di Partenza

01 Nov - 01 Nov

Durata

4 Giorni 3 Notti

Destinazione

Parco Nazionale Foreste Casentinesi

Posti disponibili

40

PARCO NAZIONALE FORESTE CASENTINESI, I COLORI DELL’AUTUNNO
Dal 1 al 4 Novembre 2018 (4 giorni / 3 notti).

CAPARRA
(da versare in agenzia)

€ 185,00

SALDO
(il giorno della partenza)

€ 50,00

SUPPLEMENTO
CAMERA SINGOLA

€ 10 al giorno

PRENOTAZIONE

entro il 27 Ottobre 2018

ALLOGGIO

Albergo “La Foresta” di Badia Prataglia (AR)

VIAGGIO

in auto

Lo straordinario gioco di colori e i profumi della foresta che inizia a prepararsi all’inverno. I faggi ingialliti, il gonfio strato di foglie a terra, i ciliegi rossi, gli aceri arancioni. La foresta in questa stagione dà il meglio di sé.

Viaggio in auto e pulmino: partenza da Pesaro alle ore 14:00, arrivo al Passo dei Mandrioli alle ore 16:00

Alloggio: Albergo “La Foresta” di Badia Prataglia (AR).

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 235,00
(caparra + saldo guida ambientale)

La quota comprende

  • PENSIONE COMPLETA (con pranzo al sacco)

  • ALLOGGIO (albergo "La Foresta" di Badia Prataglia)

  • GUIDA AMBIENTALE

La quota non comprende

  • TRASPORTO (in auto e pulmino)

Programma

Giorno 1

Poggio della Lombardona e Passo Lupatti

Escursione di circa 3 ore con partenza dal Passo dei Mandrioli e arrivo a Badia Prataglia camminando sul crinale che divide le acque dell’Appennino nei due mari. Faggete d’alto fusto e un tappeto infinito di foglie che ammordiscono il nostro passo.

Dislivello: 100 metri in salita, 450 metri in discesa.
Giorno 2

Tramignone e Poggio alle Capre

Escursione di circa 6 ore con partenza e arrivo a Badia Prataglia con un itinerario che permette di attraversare ecosistemi diversi e per questo diversamente colorati dall’autunno: il bosco di castagni, quello di ciliegi selvatici, i felceti, la faggeta, la pineta, l’abetina.

Dislivello 600 metri in salita e 600 metri in discesa.
Giorno 3

La Brancuta e Poggio della Cesta

Escursione di circa 5 ore con partenza e arrivo a Badia Prataglia lungo un percorso poco conosciuto ma ricco di natura, storia e panorami. Stavolta protagonista è il bosco di cerro, ancora in ritardo rispetto agli altri.

Dislivello 500 metri in salita e 500 metri in discesa.

Ti interessa questo viaggio?

Richiedi maggiori informazioni!

  Ho letto e accetto la politica sulla privacy