Share This:

partnership
8 aprile 2017
ROMA. Urbino Incoming nella prima Rete d’imprese nazionale sul turismo incoming

Urbino Incoming ha partecipato nei giorni scorsi a Roma alla Convention Costitutiva della prima Rete d’impresa Inbound in Italia, ovvero Bizzeffe Italian Inbound Network.
Bizzeffe è la prima rete d’impresa di Agenzie inbound italiane in collaborazione con Italica Incoming che offre prodotti turistici esperienziali nelle più significative destinazioni italiane.
Le agenzie di viaggio nella Rete Bizzeffe propongono viaggi ed emozioni molto diverse e hanno tutte un denominatore comune: sono radicate nel proprio territorio. Per questo raccontano e fanno vivere, come nessun’altro, storie ed esperienze altrimenti introvabili.

Un gruppo di 100 DMU (Destination Management Unit) distribuite su tutto il territorio italiano con oltre 1000 tipologie di prodotti, destinati a crescere.
Un soggetto industriale, omogeneo ed integrato con dimensioni tali da poter affrontare complesse sfide del mercato internazionale: unico strumento per poter mettere in comune il know-how e generare economie di scala per raggiungere livelli di qualità e quantità nell’offerta di prodotti e servizi e per accedere a progetti complessi nei mercati emergenti.
Partendo dagli indirizzi del Piano strategico sul turismo 2017-2022 elaborato dal MIBACT la rete di imprese si è data una serie di obiettivi da perseguire: raggiungere una massa critica di prodotti e servizi turistici Incoming funzionale all’aumento del potenziale del nostro paese; s
viluppare un’offerta un’offerta specifica,distintiva, emozionale e fortemente caratterizzata sui valori del territorio italiano (innovativa, alternativa, rispetto ai comuni standard di mercato); collaborare attivamente  allo scopo di alimentare continuamente il portafoglio dei servizi/prodotti/ da inserire in una piattaforma tecnologica evoluta a disposizione della Rete stessa e soprattutto dei clienti; collaborare alla promozione/commercializzazione dell’offerta sul mercato nazionale ed internazionale; aumentare la penetrazione sui mercati esteri attraverso forme on e offline; valorizzare gli elementi distintivi ; sviluppare la conoscenza dei rispettivi territori di competenza sotto il profilo culturale, ambientale, storico, artistico, folkloristico, enogastronomico, etc.

Tra le 100 imprese sono state selezionate due nelle Marche: il colosso Esitur, ed Urbino Incoming, quale buona pratica di agenzia Incoming sul territorio. Entrambe si occuperanno di incoming e lavoreranno insieme per far crescere il turismo nelle Marche e far conoscere questo splendido territorio.

PER INFO:
Sito istituzionale Rete: www.bizzeffe.it

Sito commercializzazione del prodotto: www.italicaincoming.com